Share
Referendum Costituzionale, a Trinitapoli vince No al 65,38%

Referendum Costituzionale, a Trinitapoli vince No al 65,38%

Affluenza al 54,95%, Renzi si dimette tocca a Mattarella

Trinitapoli ha detto no. La percentuale rispetto al sì è stata schiacciante: 65,38 a 34,62 che tradotto in cifre sono 3.991 a 2.113 dei votanti. Alle urne si è recato il 54,95 percento degli aventi diritto, cioè 6.148 casalini su 11.189. Di questi 3.160 uomini e 2.988 donne. Le votazioni si sono svolte senza nessun problema.

Dopo la vittoria schiacciante del no in tutta Italia: 59,95 percento no e 40,05 percento sì, il Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi ha annunciato le sue dimissioni dalla carica ricevuto nel 2012 dal Presidente della Repubblica del tempo, Giorgio Napolitano. Renzi consegnerà le dimissioni nelle mani dell’attuale Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che aprirà le consultazioni coi partiti o deciderà di sciogliere le Camere del Parlamento e andare a elezioni anticipate o congelare le dimissioni.

Lascia un Commento