Share
Emergenza neve, di Feo: «Grazie a tutti per la collaborazione»

Emergenza neve, di Feo: «Grazie a tutti per la collaborazione»

Strade libere e scuole aperte, una macchina perfetta

«Ringrazio quanti hanno dato il proprio contributo fattivo e di responsabilità durante i giorni dell’emergenza neve». All’indomani della riapertura delle scuole il sindaco di Trinitapoli, Francesco di Feo, si rivolge al Centro operativo comunale, vero protagonista di queste ore. «Sono state spalate le strade quando occorreva – ricorda il primo cittadino – , come è stata puntuale l’azione spargisale per evitare il ghiaccio sulle strade comunali. Complimenti alla Polizia Locale, ai dirigenti comunali, ai volontari della Croce Rossa e dell’Avs, ai miei assessori, alla Protezione Civile, ai dirigenti scolastici».

le condizioni climatica sono migliorate e la neve è ormai sciolta. Gli alunni sono regolarmente a scuola dopo la chiusura ordinata per lunedì scorso: «I termosifoni sono restati accesi anche di notte – spiega il sindaco – per cercare di limitare al massimo il disagio del freddo nelle aule dopo la chiusura natalizia. Certo, il freddo c’è. Ma l’impegno di ciascuno in questa fase è servito a ridurre al massimo i problemi».

 

Lascia un Commento