Morta turista 37enne di Trinitapoli in Namibia

Era a Helmeringhausen per un viaggio, Farnesina lavora

Una turista di 37 anni, Ingrid Ungaro, originaria di Trinitapoli è morta in Namibia a causa di un incidente d’auto. La motivazione potrebbe essere riconducibile alla distrazione dell’autista del mezzo su cui la vittima era a bordo con altre tre connazionali rimaste ferite. La donna si trovava nella località di Helmeringhausen, nel sud-ovest dell’Africa, per un viaggio organizzato da un tour operator italiano.

Notizie dettagliate arrivano dalla pagina Facebook di “West coast safety”, secondo cui il guidatore della macchina modello Toyota Hilux, su cui viaggiavano le quattro donne italiane, ha perso il controllo del veicolo per poi ribaltarsi, uccidendo la 37enne sul colpo e ferendo le altre passeggere che hanno riportato lesioni di vario grado. L’incidente sarebbe avvenuto venerdì 4 agosto alle 10, ora locale. La Farnesina sta seguendo il caso e garantisce di fare il possibile per il rimpatrio della salma.