Andriano consegna la sua tessera Pd nelle mani di Renzi

Segretaria: «Sistema le cose in Puglia, poi la restituisci»

Il segretario del circolo di Trinitapoli del Partito Democratico, Maria Andriano, ha consegnato la propria tessera nelle mani di Matteo Renzi. Un gesto simbolico per chiedere al presidente nazionale del Pd di «mettere le cose al posto nel partito in Puglia». Il momento è stato immortalato in un video diffuso su Facebook nelle ultime ore in cui si vede la Andriano discutere animatamente con l’ex Presidente del Consiglio dei Ministri venuto a Trani sabato mattina per presentare il suo libro “Avanti”. «La consegno a te – ha affermato il segretario casalino – e quando verrai in Piglia per sistemare un partito che ormai è alla deriva, allora me la ridarai. Non se ne può più. Noi ci fidiamo ciecamente di te». Risposta di Renzi: «Benissimo, ti aspetto. Ciao Maria, in bocca al lupo», con tanto di batti cinque. Proprio la sezione di Trinitapoli, lo ricordiamo, sta vivendo un momento non certo semplice. La vicenda riguarda il tesseramento del 2017 coi consiglieri comunali Lillino Barisciano e Donato Piccino che, con altri 7 iscritti, hanno affermato di essersi visti «rifiutare la tessera del partito, nonostante i superiori avessero chiuso la questione delle liste elettorali del 2016 lo scorso mese di aprile, tanto da permetterci si votare alle fasi congressuali». Un conflitto interno nato con le scorse amministrative quando i 9 iscritti in questione hanno formato la lista de I Tre Cavalli, con Barisciano sindaco, opponendosi alla lista “Trinitapoli nel Cuore” sostenuta dal Pd, secondo la segreteria cittadina.

Un plauso per il gesto compiuto dalla Andriano nei confronti di Renzi arriva direttamente da Elena Gentile, europarlamentare e un po’ il simbolo dei democratici in Europa. La parlamentare in un post su Facebook ha scritto: «Maria Andriano e l’amore per il Pd. La tessera di iscrizione al Pd è un atto d’amore, il segno di un legame profondo a una comunità di uomini e donne di cui si condividono non solo il progetto politico ma soprattutto valori e ideali. Oggi la segretaria del circolo di Trinitapoli, Maria Andriano, ha consegnato la sua tessera nelle mani di Matteo Renzi, segretario nazionale del Pd, rappresentando il sentimento di migliaia di iscritti e militanti. Matteo, sono certa saprà fare “il lievito madre” di un nuovo inizio del Pd in Puglia. In tanti e in tante coltiviamo questa speranza».