Aggredisce capotreno e carabiniere, arrestato 25enne nigeriano

Aggredisce capotreno e carabiniere, arrestato 25enne nigeriano

Era salito a bordo da Barletta senza biglietto

È stato arrestato dai carabinieri a Trinitapoli Jackson Hhlevin, cittadino nigeriano di 25 anni richiedente asilo politico ed ospite del Cara. Il giovane, salito senza biglietto da Barletta sul treno diretto a Borgo Mazzanone, ha reagito con violenza nei confronti del controllore che gli ha chiesto di esibire il titolo di viaggio.

A evitare il peggio è stato un carabiniere fuori servizio che è andato in soccorso del capotreno. Il militare ha richiesto l’intervento dei colleghi della stazione di Trinitapoli. Il nigeriano, alla vista dei carabinieri, ha avuto una reazione violenta, fratturando il dito di un militare che poi è stato portato in ospedale. Il 25enne adesso si trova in carcere con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.