Buona la prima del “Museo per le scuole”

Buona la prima del “Museo per le scuole”

Patruno: «Spero sia punto di partenza di tante altre iniziative simili»

Si è concluso ieri mattina il primo progetto “Museo per le scuole”, iniziativa dell’assessorato alla Cultura e Pubblica istruzione, scaturita dalla sottoscrizione di un protocollo di intensa tra Comune, scuole di ogni ordine e grado, ed associazioni culturali Tautor e Archeoclub.

«Il lavoro di squadra – spiega l’assessore Marta Patruno – ha permesso ai nostri studenti di studiare Età preistorica in maniera divertente attraverso laboratori creativi presso il museo degli Ipogei. I più piccoli della scuola dell’infanzia hanno partecipato con la caccia al tesoro, le terze elementari con il laboratorio di armi e ornamenti, le prime classi delle medie invece hanno vestito i panni di piccole guide. Infine per i più grandi dell’istituto Staffa il laboratorio di antropologia. Il tutto, sotto la supervisione e delle ricercatrici della Tautor che hanno seguitoi ragazzi in ogni step».

Il progetto, nato quest’anno, ha l’obiettivo di far conoscere a tutti il patrimonio culturale e archeologico di Trinitapoli. Grande entusiasmo tra i ragazzi e le insegnanti, pensando già alle future edizioni. «Il mio ringraziamento ai dirigentidi tutte le scuole – fa sapere Patruno – e alle associazioni Tautor e Archeoclub: attraverso il lavoro sinergico si è raggiunto questo splendido risultato. Sia il punto di partenza di tante altre iniziative simili volte a promuovere il territorio, la nostra storia e la nostra cultura».