I colori dei suoni per la “Festa della Musica 2018”

I colori dei suoni per la “Festa della Musica 2018”

Apertura alle ore 19 di oggi in Viale Vittorio Veneto sino alle 23.30 circa

L’Estate della città ofantina si apre con una valanga di suoni con la “Festa della Musica 2018”, un appuntamento annuale voluto, per l’Italia, dal Ministero della Cultura e dei Beni culturali e da SIAE ma che si inserisce in un circuito europeo e pensato per festeggiare l’arte musicale. Il 21 Giugno è il giorno in cui ricorre il solstizio d’estate ed è proprio per questa ragione che si è voluto creare il connubio imprescindibile e perfetto Estate-Musica. In questo giorno le città diventeranno il palcoscenico naturale per tutti i musicisti e gli artisti di tutta Europa. Trinitapoli non poteva mancare a questo meraviglioso appuntamento e con l’organizzazione dell’Associazione Culturale Musicale “Pierre Schaeffer” si è candidata all’AIPFM (Associazione Italiana per la promozione della Festa della Musica) perché anche i suoi cittadini potessero godere di un evento così frizzante.

Ricca è la programmazione che l’Associazione “Pierre Schaeffer” ha preparato per tutta la cittadina, una programmazione che riserva numerose sorprese e colpi di scena entusiasmanti. L’evento “Festa della Musica 2018” per la città di Trinitapoli si aprirà alle ore 19.00 in Viale Vittorio Veneto e si prolungherà sino alle 23.30 circa, con la partecipazione di band locali, solisti, la marimbista Viviana Garbetta, vincitrice del 2° Concorso Internazionale per Giovani Musicisti Città di Trinitapoli organizzato annualmente sempre dall’Associazione “P. Schaeffer”, la mostra fotografica con relativa premiazione  cui hanno partecipato gli alunni dell’I.I.S.S. “S. Staffa” di Trinitapoli, la ormai acclamata e affermata band “I Sottosuono”, stand gastronomici a cura dell’ A.V.S. Casaltrinità e A.N.T. di Trinitapoli…e molto altro. Non vi resta che scoprire le altre soprese e vivere questa gioiosa Festa della Musica 2018 in ottima compagnia.