Furto di uva nelle campagne di Trinitapoli: arrestato 32enne di Margherita

Furto di uva nelle campagne di Trinitapoli: arrestato 32enne di Margherita

Operazione dei Carabinieri di San Ferdinando, lesioni per una guardia campestre

I Carabinieri della Stazione di San Ferdinando di Puglia hanno arrestato lo scorso mercoledì, Rinelli Antonio, pregiudicato 32enne di Margherita di Savoia. Nei suoi confronti è stata eseguita un’Ordinanza di custodia cautelare perché ritenuto essere l’autore di una rapina impropria commessa il 6 settembre scorso, provocando anche lesioni ai danni di una guardia campestre.

Quel giorno, intorno alle 15, la guardia giurata, nel corso del servizio di vigilanza in contrada Ceglie di Trinitapoli, aveva sorpreso un giovane intento a sottrarre dell’uva da una vigna. All’interno di una Lancia Y parcheggiata poco distante vi erano già tre cassette di plastica piene di uva, per un peso di circa un quintale e mezzo. Vistosi ormai scoperto, il giovane si era posto di corsa al volante dell’auto e, avviato il motore, si era dato alla fuga, indifferente al fatto che la guardia campestre, nel tentativo di bloccarlo, si fosse aggrappata al mezzo, trascinandola così per una ventina di metri. Caduto poi al suolo, il vigilante ha portato lesioni varie che gli sarebbero state giudicate guaribili in 5 giorni.

Le immediate e serrate indagini svolte dai Carabinieri di San Ferdinando di Puglia. sotto la direzione della Procura della Repubblica di Foggia, hanno consentito di identificare nel Rinelli l’autore della rapina. L’arrestato, sottoposto agli arresti domiciliari, dovrà ora rispondere dei reati di rapina impropria, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali aggravate.