Per il reato di evasione, a Trinitapoli, i militari della locale Stazione hanno arrestato un 57enne del posto, già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri alcuni giorni fa si sono recati per un controllo presso la sua abitazione, sita in un condominio, e dopo aver citofonato e atteso per più di mezz’ora, non hanno avuto alcuna risposta.

L’uomo è stato poi sorpreso mentre scendeva le scale provenendo da un appartamento sito al piano superiore, dove non era autorizzato a recarsi. È stato quindi bloccato e condotto in caserma. Dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari.