«Quella contro il covid è una guerra di movimento, non è più trincea, come durante il lockdown. Dobbiamo continuare a vivere senza colpire questa o quella categoria economica, aumentando la nostra capacità di controllo». Lo ha detto in una nota il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, intervenuto durante la trasmissione “La vita in diretta”, in onda su Rai 1.

«A Bari – ha aggiunto il Presidente – abbiamo un macchinario che può fare diecimila controlli al giorno. Questo ci consentirà di far restare a casa i positivi o chi è a rischio».