Partito ieri sera nel segno della legalità il cartellone di eventi dal titolo “Sarà un’estate bellissima”. Inaugurato alle 19 l’anfiteatro della legalità in Piazza Santo Stefano. Il murale dell’artista Daniele Geniale raffigura 4 vittime della criminalità: i magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino (nel giorno del 29° anniversario della strage di Via D’Amelio), il generale Carlo Alberto Dalla Chiesa e il giornalista Giancarlo Siani.
A fare da contorno musicale, con testi a tema, le cantautrici Mariella Nava, Grazia De Michele e Rosanna Casale in concerto. A latere dell’evento, deposizione di una corona di fiori in Largo Borsellino, la piazzetta dietro il Palazzo di Città.
Con il sindaco Emanuele Losapio e l’amministrazione comunale, presenti le massime istituzione politiche, civili e militari, nonché religiose: dai componenti dell’Osservatorio sulla Legalità (istituito un anno fa), al viceprefetto Bat Angelo Caccavone, il presidente della Sesta Provincia Bernardo Lodispoto, il vescovo Leonardo D’Ascenzo, il deputato Marcello Gemmato ed il senatore Dario Damiani.