Salgono i test ma salgono di pari passo anche i nuovi casi di contagio registrati nell’ultimo bollettino epidemiologico della Regione in Puglia. 369 quelli inseriti oggi con quasi 23mila e 500 test ed anche due persone decedute. Continuano a salire anche gli attualmente positivi che ormai sfiorano i 4500 mentre risale anche il conto delle persone ricoverate sia in area non critica dove sono 133 che in terapia intensiva dove sono 21. I nuovi casi provincia per provincia: è Foggia che ormai da un paio di giorni fa registrare i numeri più alti e che quest’oggi aggiunte 105 nuovi contagi al conto totale. Segue Bari con 88, Brindisi con 61, Lecce 50 e Taranto 49. Solo 10 nuovi casi nella BAT. Per quel che concerne l’incidenza la Puglia resta ad un valore relativamente basso rispetto a resto d’Italia anche se supera ufficialmente i 50 casi nell’incidenza settimanale ogni 100mila abitanti.

La Puglia è spinta su soprattutto dalla Provincia di Foggia che si attesta attorno ai 100 casi mentre resta molto più bassa la BAT che si aggira a poco oltre i 20 casi ogni 100mila abitanti. Sul fronte vaccini è confortante in Puglia il dato che vede ormai il 50% degli over 60 con protezione efficace grazie o alla terza dose o perché ancora all’interno dei 5 mesi dal completamento del ciclo vaccinale. Un dato che, tuttavia, si punta ad innalzare per proteggere al massimo i più vulnerabili al virus.