«Abbiamo provato a trasmettere un sogno a questa città. Ci credevamo. E continuiamo a crederci. Il verdetto del popolo è insindacabile: da domani saremo fiera opposizione responsabile per proseguire il percorso e mettere a disposizione di Trinitapoli il nostro impegno, le nostre idee e il nostro entusiasmo, che è quello di tanti giovani e non solo che hanno creduto in noi. Grazie a tutti». Lo ha detto Emanuele Losapio a margine della vittoria alle comunali di Francesco di Feo, neo sindaco casalino. Losapio era candidato con la lista Sìamo Trinitapoli e si è classificato al terzo posto dietro la candidata Anna Maria Tarantino (Trinitapoli Buona Politica).