Trinitapoli sul podio agli europei di taekwondo Itf

Trinitapoli sul podio agli europei di taekwondo Itf

Katia Sisto è bronzo a Rimini nel combattimento junior

europei taekwondo katia sistoUna trinitapolese sul podio continentale. C’è posto in copertina anche per un’atleta della sesta provincia ai campionati europei di taekwondo Itf, in corso di svolgimento presso il prestigioso “Rds Stadium” di Rimini ed in programma sino a domenica prossima. Merito di Katia Sisto, che ha conquistato la medaglia di bronzo nello sparring (combattimento) femminile. La quattordicenne portacolori della Coreanteam di Cosimo Corea è salita sul gradino più basso del podio nella categoria junior (14-15 anni) -65 kg mostrando una grande tenacia e ottime credenziali dal punto di vista tecnico e tattico.

«Complimenti a Katia – ha ammesso il master barlettano Ruggiero Lanotte, presidente della Fitsport Italia e vice presidente della federazione europea – per la grande soddisfazione che ci ha regalato. Salire sul podio in una competizione di questo livello, che ti mette a confronto con i migliori atleti del Vecchio Continente, non è impresa semplice. Lei ci è riuscita allenandosi bene e dimostrando il suo valore in gara». La nazionale della Fitsport Italia, guidata dal commissario tecnico Giuseppe Lanotte, ha vinto agli europei di Rimini anche un’altra medaglia di bronzo con Diego Joseph Palombino: il tredicenne atleta del Team Palombino di Torino, è giunto terzo, sempre nello sparring, nella categoria child +60 kg. «Per noi – ha concluso il presidente Ruggiero Lanotte – è un buon inizio di campionato d’Europa. Speriamo di continuare a toglierci altre soddisfazioni sino a domenica e si salire ancora sul podio».