Canale Carmosina in condizioni critiche, lo conferma il Consorzio di bonifica

Canale Carmosina in condizioni critiche, lo conferma il Consorzio di bonifica

Inviate le comunicazioni ai Comuni di Margherita e Trinitapoli

«Qualche giorno fa ho condiviso le immagini del Canale Carmosina che sfocia nel mare di Margherita di Savoia. Vi ho detto che il colore dell’acqua decisamente scuro, mi preoccupava molto perché già nel mese d’agosto i carabinieri avevano detto che si era in presenza di acque putride e maleodoranti. Oggi, purtroppo le mie preoccupazioni, vengono confermate dal Consorzio di bonifica che pare abbia avvisato il comune di Trinitapoli, Margherita, Zapponeta, la Capitaneria di porto di Barletta, la Provincia Bat, la Regione Puglia e l’Asl/Bat, della presenza nella vasca di accumolo della idrovara Salpi e nel canale 5 metri che sversa in quello della Carmosina, di acqua torbida, di colore violaceo e fortemente maleodorante». Interviene così, in una nota, la consigliera regionale del M5S, Grazia Di Bari.

«Spero – conclude – che questa ulteriore segnalazione, imponga a chi di competenza un immediato intervento. Come ho già detto, la stagione delle piogge è sempre più vicina, ed allora sarà inevitabile lo sversamento in mare».